Esplora Menu Search Cerca
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Valentina ci racconta l’Altra Montagna #ResistenzaTuristica

Seguiamo l’inviata speciale di Italia Slow Tour in Trentino Alto Adige

Lascia un commento

Syusy Blady e Patrizio Roversi con la rivista Turistipercaso Slow Tour hanno lanciato la #ResistenzaTuristica! Ovvero, iniziative e strategie per resistere e per superare questo periodo di fermo sia dal lato dei viaggiatori che dal lato degli operatori turistici.

Un primo sassolino che mettiamo in campo è seguire Valentina Lo Surdo, inviata di Italia Slow Tour sulle montagne del Trentino Alto Adige, con l’obiettivo di raccontarci l’Altra Montagna. Quella che non si ferma malgrado gli impianti di risalita chiusi, quella che si reinventa con nuove sorprendenti soluzioni turistiche… Valentina è una giornalista ed è in viaggio per documentare con un reportage live la situazione, sappiamo bene che i colori delle varie zone italiane al momento non consentono ai turisti di spostarsi fra le regioni, ma facciamo tesoro dei suoi consigli e dei suoi servizi per come si può e per quando si può. Il suo itinerario è iniziato a Rovereto e ci porterà̀ in Val di Rabbi, in Alta Badia e in Val di Sole. Per sostenere gli uomini e le donne che vivono di neve!

Facciamo le presentazioni per bene: Valentina Lo Surdo è una conduttrice radiotelevisiva Rai, presentatrice di concerti di musica classica e trainer di comunicazione, con una particolarità̀… per la metà del suo tempo diventa Abha, la viaggiatrice. Scende dai tacchi, lascia il beauty con il trucco a casa e parte, scarponi indosso e zaino in spalla per raccontare l’Italia (e il mondo) a piedi lungo decine di cammini diversi, per migliaia di chilometri. In percorsi che d’inverno prevedono sci e ciaspole, come in questo caso, e in estate dirottano dai sentieri per raccontare il mare con maschera e pinne.

In questo video Syusy Blady è in collegamento con Valentina proprio a Rovereto, l’inizio del suo viaggio, dove ci dà un primo spunto di riflessione: chi l’ha detto che la montagna è solo sci e turismo sportivo nella natura? La montagna è tantissime cose, ad esempio può essere anche città d’arte, come in questo caso! Seguiamo Valentina e scopriamo l’Altra Montagna sui nostri canali social (Instagram di Italia slow tour e Facebook di Italia slow tour).

Italia Slow Tour

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi